Trattamento delle dipendenze

La casa di cura Villa Silvia, fondata nel 1963 dal Prof. Nicola Aliotta, si occupa della diagnosi e della cura delle patologie psichiatriche e delle dipendenze, ed è Centro Alcologico.
Presso il nostro centro vengono impiegate le migliori tecnologie diagnostiche, un personale medico altamente qualificato e le terapie più moderne ed efficaci per consentire la completa disintossicazione da droga e alcol dei pazienti, oltre che per il trattamento dei disturbi psichiatrici, sociali e comportamentali, in considerazione dello stretto legame che spesso intercorre tra la depressione e le dipendenze, identificato nel moderno concetto di doppia diagnosi.

Situato nel cuore di Senigallia e circondato da un parco di oltre 5.000 mq, in grado di garantire un contesto ideale per il benessere psico-fisico dei pazienti.

L’obiettivo del percorso terapeutico è quello di fornire un’assistenza personalizzata che porti ad una completa disintossicazione dei pazienti, il cui progresso viene costantemente monitorato attraverso analisi cliniche specifiche e stimolato con l’impiego di terapie comportamentali individuali e di gruppo, test di psicodiagnostica e counseling, con il coinvolgimento diretto dei familiari e la frequentazione di gruppi di sensibilizzazione guidati da Assistenti Sociali qualificati.

Ultimato il processo di disintossicazione, i pazienti possono accedere alla successiva fase di riabilitazione comportamentale registrandosi privatamente presso il Centro di post-cura San Nicola, dove un team di specialisti si occupa di indirizzare e stabilizzare a lungo termine il percorso di allontanamento dalla dipendenza, con l’obiettivo di agire anticipatamente contro l’eventualità delle ricadute future e di favorire il pieno reinserimento sociale.

La Stimolazione Magnetica Transcranica (rTMS) è una innovativa strumentazione medica che rappresenta l’ultima frontiera nella lotta contro le dipendenze e la depressione. Tramite dei brevi cicli di applicazione, non invasivi e senza alcun fastidio per il paziente, la stimolazione rTMS riesce infatti a contrastare e riparare le alterazioni funzionali prodotte sul cervello dall’abuso di sostanze (alcol, cocaina ecc.) o dalla depressione di lungo corso, facilitando un naturale recupero psico-fisico e un rapido allontanamento dalla dipendenza e dalla patologia depressiva.
L’approccio rivoluzionario della rTMS, dunque, è quello di contrastare il problema della dipendenza direttamente alla sua radice, aiutando il paziente a liberarsi dalla schiavitù delle sostanze e riducendo fortemente, al contempo, il rischio di incorrere negli insidiosi effetti delle crisi di astinenza.

La terapia con rTMS produce risultati significativi nella cura della depressione e delle dipendenze limitando fortemente la necessità di impiegare farmaci, quindi senza il rischio di produrre nuovi sbilanciamenti fisiologici e di “trasferire” l’abuso o la dipendenza verso una nuova sostanza (antidepressivi, ansiolitici, ecc.) Inoltre, la terapia si svolge senza ricoveri ed è concentrata in un arco di tempo molto ridotto.

l trattamento con stimolazione rTMS è semplicissimo, non impegnativo e può essere svolto nella massima riservatezza e nel normale contesto della propria vita personale, senza necessità di interruzioni o allontanamenti dalla famiglia.

LA TERAPIA TIPICA PREVEDE:

  • Visita medica iniziale
  • Esami di laboratorio e indagini diagnostiche di preparazione
  • Terapia di 4 settimane, con 3 stimolazioni a settimana (le sessioni durano circa 15 minuti)
  • Follow-up di 3 settimane, con 1 stimolazione a settimana
  • Valutazioni e colloqui periodici con lo psicologo

Contatti

+39 3331276087

info@raphaelmed.it

Sede Commerciale

Ispromedia Srl
Via della Vite 58, 00187 Roma

Sede Operativa

Centro Radiologico e Fisioterapico Raphael Srls
Via Mattè Trucco 144, 00132 Roma