Trattamento delle dipendenze

La casa di cura Villa Silvia, fondata nel 1963 dal Prof. Nicola Aliotta, si dedica dal 1978 alla cura ed alla riabilitazione delle tossicodipendenze, divenendo un punto di riferimento nazionale, inoltre è Centro Alcologico.
Presso il nostro centro vengono impiegate le migliori tecnologie diagnostiche, un personale medico altamente qualificato e le terapie più moderne ed efficaci per consentire la completa disintossicazione da droga e alcol dei pazienti, oltre che per il trattamento dei disturbi psichiatrici, sociali e comportamentali, in considerazione dello stretto legame che spesso intercorre tra la depressione e le dipendenze, identificato nel moderno concetto di doppia diagnosi.

Situato nel cuore di Senigallia, a circa 75 km da Rimini, e circondato da un parco di oltre 5.000 mq, in grado di garantire un contesto ideale per il benessere psico-fisico dei pazienti.

Nella Casa di Cura vengono ricoverati pazienti con dipendenza da alcol, da sostanze e da comportamento (gioco, dipendenze affettive). Il trattamento riservato ad essi è un trattamento multifattoriale( farmacologico,  di sostegno psicoterapico e medico tecnologico) cui si accede previo accertamenti di tipo laboratoristico (tossicologici) e accertamenti di diagnostica per immagine (RMN).
Il percorso terapeutico è caratterizzato da una fase di disintossicazione con utilizzo di farmaci ad hoc, da un supporto di tipo psicoterapico e da un coinvolgimento, tramite Skype, della famiglia. 

Il ricovero ospedaliero dura 6 settimane, durante questo periodo, il paziente sulla base di accertata idoneità al trattamento, viene sottoposto alla terapia della Stimolazione Magnetica Transcranica
(rTMS-d) ripetitiva e profonda, con protocolli idonei alla tipologia della sua dipendenza.
Durante il ricovero la fase ospedaliera è caratterizzata da una rieducazione di tipo nutrizionale, con ricorso ad integratori alimentari e dieta ad personam, oltreché da un supporto di tipo psicologico.
Gli aspetti alberghieri del ricovero sono caratterizzati da una attenzione alla cura del corpo attraverso personale specializzato ed in funzione delle condizioni generali del paziente, da momenti culturali turistici (gite e visite guidate).

La Stimolazione Magnetica Transcranica (rTMS) è una innovativa strumentazione medica che rappresenta l’ultima frontiera nella lotta contro le dipendenze e la depressione. Tramite dei brevi cicli di applicazione, non invasivi e senza alcun fastidio per il paziente, la stimolazione rTMS riesce infatti a contrastare e riparare le alterazioni funzionali prodotte sul cervello dall’abuso di sostanze (alcol, cocaina ecc.) o dalla depressione di lungo corso, facilitando un naturale recupero psico-fisico e un rapido allontanamento dalla dipendenza e dalla patologia depressiva.
L’approccio rivoluzionario della rTMS, dunque, è quello di contrastare il problema della dipendenza direttamente alla sua radice, aiutando il paziente a liberarsi dalla schiavitù delle sostanze e riducendo fortemente, al contempo, il rischio di incorrere negli insidiosi effetti delle crisi di astinenza.

La terapia con rTMS produce risultati significativi nella cura della depressione e delle dipendenze limitando fortemente la necessità di impiegare farmaci, quindi senza il rischio di produrre nuovi sbilanciamenti fisiologici e di “trasferire” l’abuso o la dipendenza verso una nuova sostanza (antidepressivi, ansiolitici, ecc.) Inoltre, la terapia si svolge senza ricoveri ed è concentrata in un arco di tempo molto ridotto.

l trattamento con stimolazione rTMS è semplicissimo, non impegnativo e può essere svolto nella massima riservatezza e nel normale contesto della propria vita personale, senza necessità di interruzioni o allontanamenti dalla famiglia.

 

DALLA DIPENDENZA SI PUO’ USCIRE!

    Contatti

    +39 3331276087

    info@raphaelmed.it

    Sede Commerciale

    Ispromedia Srl
    Via della Vite 58, 00187 Roma

    Sede Operativa

    Centro Radiologico e Fisioterapico Raphael Srls
    Via Mattè Trucco 144, 00132 Roma